lunedì 28 novembre 2016

PRESENTAZIONE PRELIMINARE DEL METODO DI ALCHIMIA DA ME PORTATO

PRESENTAZIONE PRELIMINARE DEL METODO DI ALCHIMIA DA ME PORTATO


L'alchimia che io mi pregio di diffondere è stata da sempre abbastanza segreta e solo da poco ho avuto il permesso dai miei maestri passati di poterne parlare con piu' chiarezza.
Questo metodo di Medicina alchemica, ossia di Alchimia veicolata nella Medicina, vuole portare il riequilibrio e la guarigione dentro l'essere umano partendo da due punti contemporanei. Ossia dal basso e dall'alto. -con questo intendo che la medicina alchemica che sto per spiegare usa proprio la forza analogica delle cose e riesce a veicolarla da una cosa ad un altra per forma di contagio benevolo, come viene chiamato in alchimia.
L' alchimia è quell'Arte che si occupa della forma piu' sottile dela materia e delle sue FUNZIONI.
Sono chiamate funzioni in quanto si appoggiano al modo di essere nell'invisibile. In questo tipologia di alchimia non si osserva l'organo in particolare ma la funzione dell'organo inserito in un SISTEMA O APPARATO. PER ESEMPIO IL SISTEMA O APPARATO CARDIOVASCOLARE VIENE CURATO NEL SUO INSIEME PER RIPORTARLO ALL'EQUILIBRIO E NON SI CURA, SOLO IL CUORE, O LA SINGOLA VENA O ARTERIA ECC. EVENTUALMENTE QUESTO AVVIENE DOPO COME RAFFORZATIVO,MA SOLO QUANDO IL SISTEMA O APPARATO E' CURATO CON L'OPPORTUNA ESSENZA.
La cura preliminare con l'essenza per l'apparato o sistema ecco che apre alla possibilita' di curare l'organo. diversamente non si avrebbe questa possibilita' in quanto l'organo sarebbe curato in maniera avulsa dal sistema stesso o apparato e la guarigione o non instaurerebbe o sarebbe inadeguata e l'organo si riammalerebbe.
E' importante entrare nella concezione appena presentata, che da me è divulgata con questo scritto, perche' oggi si tende a vedere il corpo come delle parti separate che sono state messe insieme...mentre la realta' è che EISTONO DELLE FUNZIONI CHE HANNO CREATO DEI SISTEMI E I SITEMI HANNO CREATO I LORO COMPONENTI O ORGANI SISTEMICI PER POTER SVOLGERE LA FUNZIONE STESSA.
Mi spiego meglio: Se la FUNZIONE è DIGERIRE, allora il sistema che sara' creato e' il SISTEMA DIGERENTE e questo sistema digerente, agganciato al pianeta dove si manifesta e sottoposto alle leggi di manifestazione del pianeta stesso. E quindi esso sviluppera' ORGANI SISTEMICI adatti per DIGERIRE.
Lo stomaco, l'intestino, il fegato , l'esofago,ecc.

Secondo l'alchimia di cui stiamo discutendo, OGNI FUNZIONE CREA IL PROPRIO SISTEMA FISICO DI AZIONE NELLA MATERIA.
Cos' è la necessita' di circolare e nutrire che ha creato il sistema o apparato cardiovascolare, la necessita' RITMICA insita nella materia vibratoria, che ha creato il cuore.
La funzione di espellere, ha creato gli organi escretori inseriti nei loro sistemi o apparati e quindi gli antichi alchimisti si diedero da fare a correggere innanzitutto la FUNZIONE che appariva distorta nel corpo umano, quando si palesava come malattia.


La concezione di MALATTIA in alchimia non è funerea e densa di dolore come oggi noi la contempliamo. e questo è dato dal fatto che avendo perso il contatto con le fonti sottili dela vita, ogni malattia ci induce paura in quanto temiamo di morire.
La malattia per l'Alchimia è solo una LEBBRA o una FECIES da purificare e separare dal corpo sano.
Per l'Alchimia il fatto che si palesino malattie indicano, a secondo dove esse colpiscono, il problema sottile al quale è sottoposto il malato.
L'alchimia quindi INDIVIDUA GLI ELMENTI CORRISPONDENTI AL PROBLEMA NE ISOLA LE COMPONENTI SOTTILI, LE PURIFICA, LE CONCENTRA E LI SOMMINISTRA AL PAZIENTE CHE NE VIENE INFLUENZATO E QUINDI PER IMITAZIONE DI VIBRAZIONE ( IN QUANTO I MEDICAMENTI ESSENDO MOLTO PURI HANNO UNA VIBRAZIONE ALTISSIMA) ESSO TENTE A RISUONARE CON LE VIBRAZIONI SUPERIORI.
Infatti è legge che una vibrazione superiore e piu' veloce tende a portare le vibrazioni piu' basse verso il proprio livello.
La malattia quindi è uno STATO VIBRAZIONALE A-SINCRONO, che porta il corpo umano in uno stato simile di A-SINCRONIA.
Per apportare salute serve che la FUNZIONE che ha generato MALATTIA, sia compresa e si veda chiaramente IL PERCHE' essa è comparsa.
Si andra' quindi a vedere se possibile le valenze cicliche e vibratorie della persona da trattare usando il suo grafico di nascita e vedendo nel momento dell'insorgenza della malattia quale problema possa essere stato dato dalla posizione ciclica del tempo.
Nella alchimia che porto non si parla di pianeti che marciano nello zodiaco ma di CICLI INTELLIGENTI CHE SVOLGONO LA LORO FUNZIONE, IN ARMONIA ALLA FUNZIONE PIU' GRANDE UNIVERSALE.
La malattia normalmente è un RIFIUTO di qualcosa di sottile che si VOLEVA MANIFESTARE!
La malattia nella alchimia antica viene quindi vista come BENFICA E NON MALEFICA PERCHE' CI INDICA LE CORREZIONI DA FARE PER METERE LE COSE A POSTO E CI INDICA ANCHE LE COSE COME STANNO NEL MONDO SOTTILE.
La cura puo' essere effettiva quando si individua correttamente il PROBLEMA dunque.
Se il malanno è un mal di testa persistente comparso a 6 anni, si deve andare a vedere il motivo proprio nella carta ciclica della persona e si deve individuare dove il cosiddetto pianeta delle infiammazioni, MARTE, si trovava nell'insorgenza del dolore.
Questo nel volere proprio molto semplificare in questo piccolo manuale ad uso di voi che dovete applicare le 12 piante e le loro ROTAZIONI
Quindi si applica una pianta marziale e non una pianta di contrasto. Lo si potra' fare piu' in la come sostegno polare.

Intendo che la vibraione marziale della persona che ha mal di testa essendo compromessa va reintegrata con una pianta della stessa vibrazione marziale e non con una pianta che ne spenga la vibrazione ( contraria) come fa la medicina ufficiale.
In questo modo la medicina UFFICIALE FA UN DANNO IRREVERSIBILE ALL'UOMO, OSSIA SPEGNE OGNI SUA FUNZIONE CON UNA VIBRAZIONE CONTRARIA FACENDO PREDOMINARE AL VIBRAZIONE CONTRARA E NON ANDANDO A CORREGGERE LA VIBRAZIONE PRIMARIA DELA PERSONA.
Ecco il metodo allopatico!
Infatti la medicina come oggi è praticata nel mondo SPEGNE lo spirito dell'uomo schiacciando un pulsante alla volta e facendo tacere la sua interiorita'.
La guarigione puo' essere riconquistata solo se la spiritualita' è intatta e le vibrazioni sottili sono assolutamente ripristinate come madre natura ha fatto fin dalla notte dei tempi.

Per l'Alchimia ogni cosa è VIBRAZIONE, infatti la sua frase principale è proprio: L'ALCHIMIA E' IL SORGERE DELLE VIBRAZIONI...e dove c'è vibrazione c'è vita...aggiungo io.
Senza le vibrzioni non ce magnetismo ne elettromagnetismo ne elttro-biomagnetismo ecc e la vita non puo' esssere possibile.
La FUNZIONE non puo' manifestarsi appieno e quindi si hanno gli aborti oppure le creazioni incomplete.
Per l'Alchimia la guarigine è posibile proprio perche' essa vede le cose SENZA UNA FORMA, ma solo aggregate per VIBRAZIONE DI SIMPATIA e quindi per questo apparentemente create.
L'alchimia sa che è TUTTO NELLA MENTE DI DIO!
Essa sa che quello che l'uomo vive è solo illusione di vivere in quanto la vera vita è al di la di quello che noi sperimentiamo con i cinque sensi.
L'alchimia che porto dunque si dissocia dalle alchimia bassa e solo pensanti alla creazione di oro o di fenomeni fisici. L'alchimia che porto si appoggia alla fenomenologia SOTTILE IN MODO ASSOLUTO.


LE DODICI PIANTE

Per questa tipologia di alchimia esistono  12 piante principali che vengono date per ogni SISTEMA per equilibrarne la FUNZIONE.
Ve ne sono molte altre legate alla numerazione zodiacale e basate su aspetti, ecc....
Ogni pianta deriva da una cura precisa nella sua coltura e nel suo racciglimento, in quanto segue precise disposizioni cicliche di raccolta.
Anche le lavorazioni sono basate sulle lavorazioni cicliche date in questa alchimia che non si basa come molte altre alchimia solo sulla Luna o il Sole, ma anche sui cicli sottili della Terra, slitamente da tutti tralasciata. tutto cio' va a creare e determinare dellle posizioni TERRA-LUNI-SOLARI particolari per ogni lavorazioni di pianta necessaria.

Cosa intendo con cio'? Intendo che si analizzano le posizioni e le rispettive interferenze del Sole con la Luna e la Terra prima di operare. Perche' secondo l'Alchimia essendo ogni cosa vibrazione serve da sapere nell'immediato le vibrazioni della TERRA IN PRIMIS, DELLA LUNA IN SECUNDIS E DEL SOLE IN TERTIIS , secondo della distanza.
Si sa che una pianta sottosta' prima all'influenza della terra nella quale vive, poi alla luna che ne determina la vita della linfa e poi dal sole che ne determina i ritmi e la vita stagionale.
Quindi osservando per esempio la pianta della MENTA , noi sappiamo che si raccoglie da MAGGIO A SETTEMBRE, ma non la raccoglieremo ogni giorno, ma solo quando la Luna e il Sole sono in ottima posizione e non negativa con il pianeti e i segni della MENTA stessa che sono Mercurio Giove Vergine e Pesci.

 Quindi osserveremo che la luna sia in ottima posizione con il sole posti nelle case giuste e possibilmente all ascendente o mediocielo.

RICCARDO MARIO VILLANOVA SAMMARCO
MRA
Tutti i diritti riservati 2016

venerdì 18 novembre 2016

DAL MIO DIARIO MAGICO-ALCHEMICO DI PRATICA

DAL MIO DIARIO MAGICO-ALCHEMICO DI PRATICA


13 Agosto 1990 ore 02.00
Un rito riuscito male per colpa mia. Ma non rimpiango le cose fatte. Ma si sa...se male si parte male si arriva.Si a volte è possibile anche riuscire a raddrizzare le cose ma c'è proprio necessità di tanta forza da parte della personalità poiché non interviene il NUME.
Stavolta me lo sono meritato esso non c'era perché non è seguito a puntino le prescrizioni antiche.
Il sonno è arrivato all improvviso ma non pensavo fosse cosi' pesante. Non sono riuscito ad elevarmi per poter entrare in contatto con LUI!
Lui è potenza pura e bruciante quando appare è come diecimila soli non si riesce a sopportarne lo sguardo.
E' assurdo che non lo si senta nella propria vita...mi sembra strano quando vado in giro o parlo con certe persone e vedo che non conoscono il loro NUME che gli parla di nascosto.
Non potrebbero nemmeno fare un respiro senza di LUI!
Eppure non lo onorano e non si onorano da se!
Le procedure devono essere sempre rispettate altrimenti si mette di mezzo Mario e non chi deve.
Me ne vado a dormire...sono un po deluso ma alla fine se non si rispettano le regole....


15 Agosto 1990 ore 23.00
Appena tornato dalla festa con Paola.
Ho sentito come s dalla nuca mi uscisse l'energia accumulata nella pratica dei 7 giorni. E' assurdo come la musica alta possa essere veicolo di dispersione energetica.
Essa è come un vettore che afferma e ruba l energia e la trasporta fuori.
Ho capito l'azione di coloro che sono la maledizione dell'umanità ( IN SEGUITO LI HO CHIAMATI CONTROLLORI. Nota Mia), e che hanno creato la musica di un certo tipo affinchè sia centrifuga e non centripeta.
Ma alla fine oggi le cose stanno così.
Avviserò Tony che non deve andare a fare festini. Visto che li ama tanto. Lo perderemo? Haha!?!?!? Vedremo.
Paola ha avuto mal di testa tutta la sera, e la capisco la musica era veramente troppo alta! Quando sono uscito non ci sentivo piu'. Ho anche notato che i suoni bassi e cupi mi colpiscono nel petto e mi danno fastidio. Mi era sembrato dia vere dei problemi al cuore. Ma così non è sono sanissimo.
Me ne vado a nanna spero di dormire bene perchè domani ho da fare.

16 Agosto ore 14.04
MAURIZIO SE NE ANDATO. Sono molto triste. Lo percepite quando stava per superare la soglia.
Era come se fosse grigio. A volte non vorrei vedere ne sentire e spero che un giorno non senta e non veda.
Tutti pensano sia un bene avere i poteri chiaroveggenti mentre è la maledizione più grande in quanto vedi MA NULLA PUOI FARE.
Il Maestro mi dice che posso certamente andare a trovarlo ma dopo i canonici 40 giorni da passare nel deserto...e li che l anima vaga dopo la morte. Nel silenzio per purgarsi dagli ultimi ricordi della incarnazione umana.
Chi non ci riesce torna subito...sempre se ha coagulato...diversamente CIAO CIAO E BUOANOTTE AI SUONATORI!
Mi impressiona che tutti pensano di avere l'anima mentre hanno solo un caos, Caos Ermetico, dento di essi che non riescono a separare e sistemare in Cosmos Interiore.
Maurizio è nel silenzio e la sua ombra è percepibile. Non pensavo di essere divenuto così sensibile con l esercizi della Magia Sintetica.
Le entità si palesano dietro i miei occhi chiusi come lampi, proprio come diceva anche il Kremmerz. IO so che sono non forma ossia solo energia. Ma sarebbe interessante che assumessero una parvenza per poterle affermare.
Il contatto con l'altra parte è ormai costante.
E risento Maurizio...
Ora vado a pranzo. Paola chiama e mia madre pure.Un anno di matrimonio mi ha impigrito un poco. Da equilibrare questo!

24 Agosto Compleanno di mia mamma. ore 17.50
Sono stanchissimo. e questo è da attribuire alla distillazione non perfetta. In pratica dovevo essere piu' lento. Il corpo non è abituato per quanto sia giovane. bisogna amarlo il corpo fisico perchè se non lo si fa si disfa presto.
Esso è come una candela che si consuma. Più' forte è la fiamma data dallo stoppino lungo, piu' corta e' la vita.
Nessuno si rende conto che il nostro zolfo è nella parte ( OMISSIS) dentro di noi. E che non cI si rende conto che è proprio esso ad alimentare la vita.
SE UNO SA COME FARE ESSO BRUCERà PIANO PIANO PIANO PROPRIO COME VOGLIONO I FILOSOFI EREMETICI. E' QUESTO IL FOCO FILOSOFICO CHE BISOGNA ACCENDERE E COME LO SENTO...DA QUANDO LO ACCESO.
E' COME ESSRE RISCALDATO COSTANTEMENTE.
Saltando ad un altra cosa voglio appuntare  che sono stato invitato in Massoneria. Non so perchè ma forse il libro ha fatto effetto ( MAGIA LA SCIENZA ASSOLUTA).
Da una parte sono stato espulso mentre dall'altra osannato.
Ma io non entro in Massoneria. Onestamente ho un po di timore di perdere la via. La via individuale dell'Ordine Segreto non può essere mischiata con affari umani ecc.
Stanno sicuramente brava gente, ma onestamente qualcosa in me dice no.
E se dice no...so chi sta parlando!
QUINDI UBBIDISCO! In fondo sono qui come suo emissario e non voglio fare nemmeno una virgola di mia volontà MAI!
Se si fa quello che LUI suggerisce nulla di male andrà
Aveva ragione Socrate!
Quando non ho ascoltato facendo di testa mia...apriti cielo!
Per finire questa nota veloce, la distillazione la prossima volta la farò usando ( OMISSIS) MA SOLO DOPO CHE AVRO' FATTO ALMENO LE DE OPERAZIONI PRELIMINARI. IO PENSO CHE NEMMENO LO SPIRITUS ERA PERFETTO.
Bisognerà deflegmare sempre di più, mi serve uno spiritus che sia più puro possibile.
A proposito mi sono ricordato che F. mentre deflegmava si è intossicato. QUINDI RICORDARSI DI COMPRARE LE MASCHERE...TASSATIVAMENTE!


30 Agosto ore 10.31
Dopo molti esperimenti:
Ho scoperto un ingrediente che dona la gioventù della pelle. Ma è proibito. Quindi pace!
Lo usato perchè me lo ha portato Antonella dal suo viaggio. E' legato all alchimia animale e quindi proibito assolutamente. Ma è incredibile come mantiene giovane la pelle. Io penso che molti alchimisti si recavano a ( OMISSIS) proprio per questo.
Ieri non era proibito oggi ti mettono in galera!
Meglio dimenticarlo altrimenti 20 anni di galera non me li toglie nessuno ahahah.
Ma la soddisfazione di vedere che l'elisir di giovinezza è possibile E' IMPAGABILE!
Nessun testo di alchimia dice fesserie, solo le dice come se lo fossero.
I fessi credono a quello che c'è scritto e i savi a quello che non c'è scritto.


3 Settembre ore 04.17
Mi sono svegliato di soprassalto sentivo odori strani. Mi sembrava che tutto andasse a fuoco. sognavo di essere in un castello e tutto bruciava e correvo per prendere la carrozza. Mi sono visto con capelli lunghi e parrucca. Non penso fossi in Italia. Ma non capisco dove ero ( UNGHERIA Nota Mia).
Correvo e correvo, ero seguito da un piccolo cane nero e da una don a bionda che era bianchissima per lo spavento.
Poi la carrozza la corsa a perdifiato verso il buio. Spari di moschetti. Urla. Fuochi lontani e puzza di granaglie bruciati.
Era tutto reale. Mi sono vegliato sudato e con la puzza nel naso che ancora sento. Ma chi ero?
Cosa facevo? Era una guerra?
Mi ricordo alcune altre incarnazioni ma questa mi è celata gelosamente. Antonio mi disse che sarebbe comparsa al momento opportuno, perchè se sapessimo chi siamo stati non faremmo più nulla cullandoci.
Comunque spero di non aver ammazzato nessuno. Per guerra era una guerra.
Userò la tecnica della Porta Astrale per rientrare nel mondo dove questo è registrato e vedere come va a finire.

CONTINUA...









DAL MIO DIARIO MAGICO-ALCHEMICO DI PRATICA

DAL MIO DIARIO MAGICO-ALCHEMICO DI PRATICA


13 Agosto 1990 ore 02.00
Un rito riuscito male per colpa mia. Ma non rimpiango le cose fatte. Ma si sa...se male si parte male si arriva.Si a volte è possibile anche riuscire a raddrizzare le cose ma c'è proprio necessità di tanta forza da parte della personalità poiché non interviene il NUME.
Stavolta me lo sono meritato esso non c'era perché non è seguito a puntino le prescrizioni antiche.
Il sonno è arrivato all improvviso ma non pensavo fosse cosi' pesante. Non sono riuscito ad elevarmi per poter entrare in contatto con LUI!
Lui è potenza pura e bruciante quando appare è come diecimila soli non si riesce a sopportarne lo sguardo.
E' assurdo che non lo si senta nella propria vita...mi sembra strano quando vado in giro o parlo con certe persone e vedo che non conoscono il loro NUME che gli parla di nascosto.
Non potrebbero nemmeno fare un respiro senza di LUI!
Eppure non lo onorano e non si onorano da se!
Le procedure devono essere sempre rispettate altrimenti si mette di mezzo Mario e non chi deve.
Me ne vado a dormire...sono un po deluso ma alla fine se non si rispettano le regole....


15 Agosto 1990 ore 23.00
Appena tornato dalla festa con Paola.
Ho sentito come s dalla nuca mi uscisse l'energia accumulata nella pratica dei 7 giorni. E' assurdo come la musica alta possa essere veicolo di dispersione energetica.
Essa è come un vettore che afferma e ruba l energia e la trasporta fuori.
Ho capito l'azione di coloro che sono la maledizione dell'umanità ( IN SEGUITO LI HO CHIAMATI CONTROLLORI. Nota Mia), e che hanno creato la musica di un certo tipo affinchè sia centrifuga e non centripeta.
Ma alla fine oggi le cose stanno così.
Avviserò Tony che non deve andare a fare festini. Visto che li ama tanto. Lo perderemo? Haha!?!?!? Vedremo.
Paola ha avuto mal di testa tutta la sera, e la capisco la musica era veramente troppo alta! Quando sono uscito non ci sentivo piu'. Ho anche notato che i suoni bassi e cupi mi colpiscono nel petto e mi danno fastidio. Mi era sembrato dia vere dei problemi al cuore. Ma così non è sono sanissimo.
Me ne vado a nanna spero di dormire bene perchè domani ho da fare.

16 Agosto ore 14.04
MAURIZIO SE NE ANDATO. Sono molto triste. Lo percepite quando stava per superare la soglia.
Era come se fosse grigio. A volte non vorrei vedere ne sentire e spero che un giorno non senta e non veda.
Tutti pensano sia un bene avere i poteri chiaroveggenti mentre è la maledizione più grande in quanto vedi MA NULLA PUOI FARE.
Il Maestro mi dice che posso certamente andare a trovarlo ma dopo i canonici 40 giorni da passare nel deserto...e li che l anima vaga dopo la morte. Nel silenzio per purgarsi dagli ultimi ricordi della incarnazione umana.
Chi non ci riesce torna subito...sempre se ha coagulato...diversamente CIAO CIAO E BUOANOTTE AI SUONATORI!
Mi impressiona che tutti pensano di avere l'anima mentre hanno solo un caos, Caos Ermetico, dento di essi che non riescono a separare e sistemare in Cosmos Interiore.
Maurizio è nel silenzio e la sua ombra è percepibile. Non pensavo di essere divenuto così sensibile con l esercizi della Magia Sintetica.
Le entità si palesano dietro i miei occhi chiusi come lampi, proprio come diceva anche il Kremmerz. IO so che sono non forma ossia solo energia. Ma sarebbe interessante che assumessero una parvenza per poterle affermare.
Il contatto con l'altra parte è ormai costante.
E risento Maurizio...
Ora vado a pranzo. Paola chiama e mia madre pure.Un anno di matrimonio mi ha impigrito un poco. Da equilibrare questo!

24 Agosto Compleanno di mia mamma. ore 17.50
Sono stanchissimo. e questo è da attribuire alla distillazione non perfetta. In pratica dovevo essere piu' lento. Il corpo non è abituato per quanto sia giovane. bisogna amarlo il corpo fisico perchè se non lo si fa si disfa presto.
Esso è come una candela che si consuma. Più' forte è la fiamma data dallo stoppino lungo, piu' corta e' la vita.
Nessuno si rende conto che il nostro zolfo è nella parte ( OMISSIS) dentro di noi. E che non cI si rende conto che è proprio esso ad alimentare la vita.
SE UNO SA COME FARE ESSO BRUCERà PIANO PIANO PIANO PROPRIO COME VOGLIONO I FILOSOFI EREMETICI. E' QUESTO IL FOCO FILOSOFICO CHE BISOGNA ACCENDERE E COME LO SENTO...DA QUANDO LO ACCESO.
E' COME ESSRE RISCALDATO COSTANTEMENTE.
Saltando ad un altra cosa voglio appuntare  che sono stato invitato in Massoneria. Non so perchè ma forse il libro ha fatto effetto ( MAGIA LA SCIENZA ASSOLUTA).
Da una parte sono stato espulso mentre dall'altra osannato.
Ma io non entro in Massoneria. Onestamente ho un po di timore di perdere la via. La via individuale dell'Ordine Segreto non può essere mischiata con affari umani ecc.
Stanno sicuramente brava gente, ma onestamente qualcosa in me dice no.
E se dice no...so chi sta parlando!
QUINDI UBBIDISCO! In fondo sono qui come suo emissario e non voglio fare nemmeno una virgola di mia volontà MAI!
Se si fa quello che LUI suggerisce nulla di male andrà
Aveva ragione Socrate!
Quando non ho ascoltato facendo di testa mia...apriti cielo!
Per finire questa nota veloce, la distillazione la prossima volta la farò usando ( OMISSIS) MA SOLO DOPO CHE AVRO' FATTO ALMENO LE DE OPERAZIONI PRELIMINARI. IO PENSO CHE NEMMENO LO SPIRITUS ERA PERFETTO.
Bisognerà deflegmare sempre di più, mi serve uno spiritus che sia più puro possibile.
A proposito mi sono ricordato che F. mentre deflegmava si è intossicato. QUINDI RICORDARSI DI COMPRARE LE MASCHERE...TASSATIVAMENTE!


30 Agosto ore 10.31
Dopo molti esperimenti:
Ho scoperto un ingrediente che dona la gioventù della pelle. Ma è proibito. Quindi pace!
Lo usato perchè me lo ha portato Antonella dal suo viaggio. E' legato all alchimia animale e quindi proibito assolutamente. Ma è incredibile come mantiene giovane la pelle. Io penso che molti alchimisti si recavano a ( OMISSIS) proprio per questo.
Ieri non era proibito oggi ti mettono in galera!
Meglio dimenticarlo altrimenti 20 anni di galera non me li toglie nessuno ahahah.
Ma la soddisfazione di vedere che l'elisir di giovinezza è possibile E' IMPAGABILE!
Nessun testo di alchimia dice fesserie, solo le dice come se lo fossero.
I fessi credono a quello che c'è scritto e i savi a quello che non c'è scritto.


3 Settembre ore 04.17
Mi sono svegliato di soprassalto sentivo odori strani. Mi sembrava che tutto andasse a fuoco. sognavo di essere in un castello e tutto bruciava e correvo per prendere la carrozza. Mi sono visto con capelli lunghi e parrucca. Non penso fossi in Italia. Ma non capisco dove ero ( UNGHERIA Nota Mia).
Correvo e correvo, ero seguito da un piccolo cane nero e da una don a bionda che era bianchissima per lo spavento.
Poi la carrozza la corsa a perdifiato verso il buio. Spari di moschetti. Urla. Fuochi lontani e puzza di granaglie bruciati.
Era tutto reale. Mi sono vegliato sudato e con la puzza nel naso che ancora sento. Ma chi ero?
Cosa facevo? Era una guerra?
Mi ricordo alcune altre incarnazioni ma questa mi è celata gelosamente. Antonio mi disse che sarebbe comparsa al momento opportuno, perchè se sapessimo chi siamo stati non faremmo più nulla cullandoci.
Comunque spero di non aver ammazzato nessuno. Per guerra era una guerra.
Userò la tecnica della Porta Astrale per rientrare nel mondo dove questo è registrato e vedere come va a finire.

CONTINUA...









giovedì 10 novembre 2016

DAL MIO DIARIO_ 12 MARZO 1981

Ore 10.00
La sapienza si è presentata oggi. Ma è vera sapienza o inganno?
Non mi aspettavo che riuscissi a comprendere di colpo il Vangelo di Giovanni.
Ho cominciato a scriverne il significato in un quaderno come se fossi pazzo.
Non lo so appena leggo conosco cosa indica a livello profondo e che pratiche spiega.
Ma sarà vero?
E' vangelo gnostico e quindi che porta alla conoscenza delle cose.
Giovanni o IOANNES è proprio come  il sacro IAO nascosto in questo acronimo.
Ma possiamo anche andare a scoprire OANNES ossia il sacro dio pesce che diede la conoscenza all'essere umano scaturendo dal mare.
Il grande sacerdote che venne e che fu mandato da qualcuno.
Mi chiedo spesso se chi manda questi esseri sappia cosa fa e perchè lo fa?
Controllo?
Probabilmente, perchè già scrivere un vangelo significa dare un input mentale fortissimo che milioni di uomini seguiranno conformandosi e quindi facendo le cose che nel vangelo sono scritte.
Bisogna veramente fare molta attenzione.
Il fatto che comprendo profondamente il significato di quello che leggo, in una chiave differente dal consueto può' anche essere sicuramente un trucco della mente, che vede lucciole per lanterne...quindi stop ai trionfalismi...finche' c'è di mezzo la mente il sospetto deve sempre regnare sovrano....mmmhhhh
E se i pensieri che mi vengono mi fossero suggeriti da altro?
e se mi sono lasciato suggestionare dalle letture fatte?
In fondo se vedi bianco tendi a vedere tutto bianco e cosi se vedi rosso o verde.
E se seguo certe lezioni e pratiche sono portato a vedere tutto sotto quella luce.
Ha ragione R. quando dice che non si fida nemmeno della sua ombra...e se per ombra pensiamo sia la nostra parte profonda...ecco dove tutto si immagazzina...allora stiamo freschi.
Ma che fare?

Ore 14.00
Il Maestro mi è comparso in visione. Lo visto mentre mi indicava un libro. Sono uscito e sono andato alla libreria La Casa del Libro.
Ho trovato il libro e lo comprato.
Costa 14.000 lire.

Ore 20.00
Torno ora dalla casa del Maestro. Il libro era quello che voleva...
Noto che se mi lascio andare...le cose accadono. E' solo quando non credo...che blocco tutto.
Come è difficile mio Dio lasciarsi andare e SVUOTARE LA MENTE!


Ore 23.40
L'operazione non è stata un granché.
IO penso sia colpa della discussione con Lucia che ha scatenato foto correnti di pensiero che non sono riuscito a dominare.
Sembrava che torrenti di energia mi inondassero la mente e l anima.
Mi appariva sempre lei che parlava. Assurdo non riuscire a dominare un qualcosa che è NOSTRO.
Mi viene da ridere e mi incazzo da morire a pensare che non posso pensare quello che voglio come voglio e pe quanto voglio.
E' pe questo che posso fare milioni di pratiche ma se la mente non fa quello che dico...buonanotte ai suonatori.
Penso che sarà durissima!
Comunque la rifarò' come prescritto.

Ore 00.00
Inizia un nuovo giorno. Tra poco devo fare l'Opera della Salita della Luce in maniera che era posa inondare l anima mia e la cosa chiamata, ossia il Nume si possa presentare.
( descrizione della procedura ...OMISSIS)

ORE 1,23
Sono stato travolto, ancora tremo e sento la folgorazione. Non so cosa sia accaduto, la mente non riesce a ricordare.
Non ho immagini solamente una sensazione profonda di aver incontrato qualcuno.
Non ricordo nulla l'esperienza è fuori dalla mia mente discorsiva.
Il mio tempo su questo piano si ferma alle 00,26 quando avevo finito la SALITA.

CONTINUA


mercoledì 2 novembre 2016

DAL MIO DIARIO MAGICO_SEZIONE 1980_OTTOBRE


Scrivo perchè non posso fare altro che scrivere, per conoscere l'anima mia che un enigma è per me!!!
Il Maestro dice che scrivendo si svelerà completamente...e io scrivo.
Non posso parlare con nessuno in quanto nessuno segue la mia via.
I miei amici sono persi nelle cose di tutti i giorni e nelle cose che altri hanno pensato per loro e seguono una strada diversa. Tra l'altro le loro famiglie mi hanno rimosso dalla loro vita proibendo i loro figli di frequentarmi essendo " strano".
T. dice che sua madre gli ha proibito anche di venire a casa mia.
P. dice che suo padre ha detto che io sono troppo strano e non faccio bene a lui.
M. è diventato schiavo della chiesa e quindi penso si farà prete anche contro il parere di sua madre che vede meglio di lui stesso.
Io sono solo ora perchè mi occupo di cose particolari e frequento Antonio.
Ma non mi preoccupo in quanto la mia vita sta prendendo vie inconsuete.
Lo scorso Estate ho conosciuto Maddalena S. e mi ha portato a Roma a conoscere certe persone della Società Teosofica.
Il colonnello era soddisfatto di me. Antonio dice che sono solo esperienze e che non me le vieta anche se mi dice di essere sempre  accorto perchè quando si è blanditi...vogliono la mia anima.
Le pratiche che to seguendo sono molto potenti e vedo nel sottile la loro capacità trasformante e quindi so che i risultati arriveranno.
Non mi dispiace che i miei amici si siano allontanati, ma ognuno ha il suo destino.SEMPRE!
Io sono venuto per altro...e quindi lo sto comprendendo ora.Non posso pretendere che chi ha come sogno diventare poliziotto o sottufficiale possa capire quello che vedo e sento io.
Sono rivolti tutti all'esterno mentre io sono rivolto all'interno e questo cambia la visione.

L'altro giorno mentre ero con il Maestro una lucertola è venuta sulla mia mano spontaneamente e lui sorrideva guardandomi.
Da premettere che prima scappavano tutte...ora vengono spontaneamente. Amo le lucertole il loro essere così flessuose.
Sono cosi' lontane dalla complessione umana che quando le si guarda si comprende che si ha a che fare con un altro mondo, nel percepire vedere sentire e vivere.
E' come se fossero aliene.
Immagino quando erano grandi...impressionanti se imagino i coccodrilli.
Mi domando se anche un coccodrillo farebbe lo stesso. Certamente no per la mia paura...ma se paura non avessi forse si avvicinerebbe.
La paura modifica il nostro stato interiore e l'odore che emaniamo e allora gli animali lo sentono e si allontanano o ci attaccano.
Solo l'odore di santità non terrorizza e la calma placida dell'anima.
Quella calma che in me si è stabilita a tratti e che devo conquistare e lottare a lungo per avere completa.
Non deve farmi paura NULLA.
Non devo TEMERE nulla.
Ne DESIDERARE nulla.
Ne PAVENTARE nulla.
Io devo essere nell'EQUILIBRIO piu' assoluto affinchè L'ANIMA SOTTILE SI PALESI E IO POSSA RICONOSCERLA NELLA SUA POTENZA.
Mi da l' idea di galleggiare sull'acqua.
Se t 'irrigidisci affondi...se ti lasci troppo andare ti trasporta dove vuole essa...quindi serve una rilassamento ATTIVO.
E' la cosa più difficile da fare ma è la cosa necessaria.
Tutti si proiettano verso chissà cosa, mentre la verità è che già puntando con la mente si ottiene prima o poi...se solo si sapesse bene questa cosa.....si rabbrividirebbe.
Oggi mentre facevo leggere il mio diario al Maestro, lui ha alzato gli occhi su di me e mi ha guardato profondamente.
Ho sentito amore vero e comprensione per questo scemo che sono ( avevo 16 anni.....) mi compativa ma la mia anima ha avuto la percezione che sarei riuscito a raggiungere il desiderio del mio cuore...oddio....ne ho molti eheheheh...ma spero di sfogliare la margherita e trovare il petalo giusto e che valga la pena di seguire.
L'operazione che ho fatto la notte scorsa non è andata bene, il motivo è la visita al monastero. Non mi è piaciuto quello che ho visto e sentito, e so che li dentro vi sono due ossesse, ossia come si dice due possedute dal demonio...dicono.
Non so che pensare ma l'aria che si respirava era pesantissima e ha influito sulle mie opere di Luce.
Morale...l'energia che si assorbe nella vita ha assoluto rifrangimento e riscontro nelle nostre azioni, quindi si deve veramente stare attenti.
La casa del mio Maestro è come un arca. Un rifugio antiatomico dove nulla penetra.
Devo crearne uno uguale e so che rimanendo sempre nel cerchio e nella bolla ed espandendola sempre più avverrà.
Serve lavoro come in ogni cosa e pazienza come in ogni cosa che vale!
L'opera sulla Salvia procede bene anche se non come vorrei. Ho notato che se la metto in un posto l'opera avanza se la metto in un altro l'opera va a rilento.
Che sotto casa mia ci siano delle linee energetiche che non so?
( IN SEGUITO SEPPI CHE SOTTO LA CASA SCORREVA UN CORSO D'ACQUA SOTTERRANEA E PER QUESTO FU SCAVATO UN POZZO IN CANTINA DA CUI SI ATTINGEVA ACQUA NEL PASSATO. E CAPI' PECHE' NON RIUSCIVO A DORMIRE IN QUELLA CASA COME SI DEVE, AVEVO VISIONI E DISTURBI E LE OPERE ALCHEMICHE AVEVANO DIFFICOLT'A').
Il Maestro dice che devo conoscere Francesco di Castellaneta. Lui è un grande Mago e vuole che mi insegni delle cose che solo lui conosce. Mi dice che mi serviranno ( previsione avveratasi puntuale).
Alla mia richiesta del perchè non lo fa lui, mi ha detto che bisogna riconoscere i meriti altrui e anche se lui poteva farlo non voleva che qualcuno che poteva farlo meglio non me lo insegnasse.
LUI VUOLE SEMPRE IL MEGLI PER ME!
Lui riconosceva che in quella tecnica Francesco era superiore.
Un segno meraviglioso di umiltà e riconoscimento per un Fratello del suo Ordine Antico...di cui ancora non mi dice il nome....ggggrrrrr.
Scherzo naturalmente anche se la curiosità e troppa....ma io lo conosco lo fa apposta e quando la mia curiosità non sarà più...solo allora parlerà....
CONTINUA....
Riccardo Mario Villanova Sammarco
MRA








martedì 1 novembre 2016

HALLOWEEN-IL FILM E IL SACRIFICIO MAGICO DI SANGUE AI CONTROLLORI

CON HALLOWEEN si palesa chiaramente la possessione che i controllori fanno alle persone fino a spingersi all'immortalità oscura.
L'immortalità oscura è una tecnica precisa che usa i poteri del sangue e del sacrifico per giungere a specificare i corpi sottili dell'uomo e renderli indipendenti.
In questa saga troviamo il protagonista che come spesso accade negli ospedali psichiatrici, offre il proprio corpo e la propria mente ad esseri del pian o inferiore o ad esseri che hanno la potenza degli Dei, ma oscuri.

TRAMA
1963. Nella città di Haddonfield, Illinois, il ragazzino di 6 anni, Michael Audrey Myers (Michael Myers), nato il 19 ottobre 1957, durante la notte di Halloween, uccide la sorella maggiore che gli stava facendo da baby-sitter. Da allora Michael rimane in un ospedale psichiatrico sotto l'osservazione dello psicologo Samuel Loomis. Passati quindici anni Michael evade nella notte di Halloween e ritorna ad Haddonfield dove uccide tre amici di una baby-sitter di nome Laurie. Quest'ultima riesce a sfuggirgli, anche grazie al dr. Loomis che riesce a colpirlo più volte al cuore e alla testa con la pistola facendolo cadere dal balcone. Ma Michael pare possedere delle capacità fisiche paranormali: quando il dottore si affaccia dalla finestra, il cadavere dell'assassino non c'è più.

Possono accadere queste cose?
Si possono accadere e accadono più frequentemente di quanto non si pensi.
C'è da dire che proprio gli istituti psichiatrici e affini sono, come accennato, veri serbatoi per esseri di un certo tipo che amano l esperienza terrena.
Essi sanno che in posti simili hanno la potenzialità umana che serve in quanto non essendoci la coscienza vigile diurna della persona non alienata, possono penetrare facilmente e quindi agire.
In questo film noi abbiamo la presenza possessiva della mente di un bambino, oppure di un controllore che si è incarnato in un corpo umano.
Le possibilità sono di solito tre.
1) Un uomo riceve una possessione e quindi un entità non ben definita si palesa nei suoi comportamenti e quindi agisce al posto suo.
2) Un uomo nasce non uomo. Ossia egli nel profondo non è un uomo ma qualcosa di altro.
3) Un uomo cerca consapevolmente contatto cn altri esseri e ne viene preso.


In questo film  si palesa la seconda possibilità, Il protagonista non è un uomo, e fatto lo prova che quando viene ucciso egli torna a rivivere palesando appunto che esseri di altra dimensione sono in lui.
Nella pellicola si denunciano casi proprio come questo che accadono molto frequentemente sulla Terra. Si porta a conoscenza con i classici modi di Hollywood, che sulla Terra esistono esseri che non sono umani e provengono da altre parti. ma non solo.
E' possibile fare anche dei rituali che possano potare alla incarnazione di esseri simili e sono praticati moltissimo per quanto non si pensi nemmeno che ciò possa minimamente accadere.
L'abilità di chi non vuol fare sapere che certe cose esistono è data dal fatto che hanno spinto la cultura verso il materialismo ridicolizzando ogni esperienza transpersonale dell'uomo.
Per chi conosce bene, e ripeto bene, l'Arte, è possibile richiamare a volontà ogni tipologia di esseri ad incarnazione terrena.
Anticamente la pratica era rivolta solo a invocare e far incarnare gli Dei o esseri che sulla Terra dovevano trasmutare i destini dei popoli con le loro azioni.
Da qui l'apparizione sul piano terreno di grandi Re, o Semidei, o Eroi ecc.
Gli Dei non vedeteli sempre come positivi e buoni ma di ogni tipologia, lo sottolineo ancora.
Un Dio nero incarnato per espressa volontà di una certa setta occulta tedesca, fu Hitler.
E prima che scoppiasse la grande guerra, in Roma venne portato a termine per mesi e mesi e mesi, un rituale antichissimo e pre-romano, di richiamo degli Archetipi di guerra che fondarono Roma.
Crowley nel suo romanzo La Figlia della Luna ci parla di un tentativo di far incarnare un intelligenza lunare appunto.
Le vecchie casate sono abituati a fare queste cose per riaccendere la forza perduta dal fondatore della casata stessa ( l'energia rituale impressa dal fondatore con il sacrifico di sangue via via si esaurisce) ed esistono rituali molto potenti e antichi che ormai agiscono automaticamente nel loro uso ed effetto.

L'uccisione in questo film, chiamata slasher in gergo, diviene RITUALE a tutti gli effetti e il fatto che sia ripetuta molte volte in altre pellicole non fa altro che richiamare per ANALOGIA AZIONI SIMILI...
Ma oltre a ciò, nella mente umana e nel sottile si stabiliscono dei binari che portano alla APPARIZIONE IN FATTO ANCHE SE NON IN ATTO DELLE COSE VISTE.
La legge fi analogia dell'atto infatti ha la potenza di EVOCARE se fatta con i dovuti crismi e conoscenze.
Spero si comprenda cosa sto intendendo e lo spartiacque che questa pellicola fece da parte di Hollywood.
Non fu una pellicola che ebbe forti emolumenti ed investimenti ( le altre si), ma fu fatta indipendentemente, e colui che la scrisse e la realizzo, agi' come guidato, da forze che erano esterne a lui.
Questi atteggiamenti sono molto riscontrabili anche in altri registi ed artisti, e parlo per esperienza anche personale. 
In certi momenti non si agisce da se stessi e una forza s'impadronisce portando i risultati che sono prefigurati nel sottile e che esseri intelligenti  non umani anelano.
Questo è riportato anche nei rituali di fondazione delle casate come detto, dove gli spargimenti di sangue sono continui, sotto la scusa delle GUERRE per la supremazia. Ma si sa che senza spargimenti di sangue non è possibile richiamare sulla Terra esseri di un certo livello.
Quindi in questa pellicola abbiamo l'inizio dei sacrifici continui ed analoghi che sono poi riportati nelle sale di tutto il mondo e hanno potuto penetrare nella mente di chi guardava rilassato al buio e che era in condizione di assoluta PERMEABILITA'.
In queste pellicole si riconosce sempre lo schema del sacrificio rituale di una giovane donna e di giovani ragazzi.
Ossia di coloro che essendo nel pieno della loro vigoria fisica e sessuale ( sopratutto sessuale, ed infatti i richiami alla sessualità adolescenziale è sempre presente) venivano e vengono da sempre usate come esca e offesa alle forze infere a venire a manifestazione.
La IEROPORNIA  ( o sacrificio di giovani fanciulle eccitate sessualmente),  in antichità infatti era il sacrificio  principale rituale-sessuale, a cui venivano sottoposte le giovani e avvenenti femmine della razza umana; ed essendo una preziosità del popolo terrestre quindi erano usate per adescare gli DEi.
Non è scritto che agli Dei e i figli degli Dei, piacquero le figlie degli uomini e ne presero in mogli quanto ne vollero?

E da li partì il sacrifico continuo con la sicurezza di fare centro.
In questa tipologia di film, che certamente sono stati fatti a livello di coscienza semplice e diurna , solo per portare a termine un  progetto finanziario e filmico, si nota invece il disegno della FORZA OSCURA che agisce nella parte notturna della personalità umana.
Aggiungo quindi anche coloro, e sono molti gli esperti cabalisti nel mondo del cinema Hollywodiano,che conoscono le leggi esatte della Magia Rituale. Parlo delle vere leggi NON QUELLE CHE SI LEGGONO NEI LIBRI che sono solo i piccoli misteri o introduttivi. 
MAI FU SVELATO IL VERO MODO DI AZIONE DELLA MAGIA RITUALE NEGLI SCRITTI. E SI ILLUDE COLUI CHE PENSA DI CONOSCERE E IMPARARE LA MAGIA DAI LIBRI STESSI E SENZA UN VERO PRATICANTE O MAESTRO CHE POSSIEDE LA TRADIZIONE ORALE.
Ripeto: questi segreti sono sempre  tenuti gelosamente custoditi da coloro che vi dominano...
E il motivo è che è la TECNICA PER DOMINARVI DAL SOTTILE.
Quindi in queste pellicole si palesa il sacrificio che deve ESSERE COMPIUTO per l'irruzione nell'onda vita umana.
SE SOLO SAPESTE QUANTI OMICIDI DI BAMBINI E GIOVANI RAGAZZE SONO COMPIUTI SCIENTEMENTE E TECNICAMENTE, CHE SEMBRANO CASUALI, SONO CONNESSI CON FONDAZIONI DI SOCIETA' O PARTITI POLITICI, AZIONI POLITICHE E MILITARI, PROMULGAZIONI DI LEGGI E CREAZIONI DI NAZIONI...RIMARRESTE SCONVOLTI!
Il vederli ( gli omicidi che sono presentati nei film di genere)  mette in risonanza con esseri oscuri che si nutrono di SANGUE,e getta un seme che nei più deboli. Che sentono in se stessi il desiderio di EMULAZIONE dell' ATTO quale atto rituale.
In una società che si rispetti e sia superiore non possono essere ammessi film di sbudellamenti, uccisioni e orrori simili.
Come è possibile che orde di persone si possano pascere di riunirsi per vedere pellicole simili?
E' come vedete un ricordo dell'assistere ALLE ESECUZIONI PUBBLICHE E AI SACRIFICI RITUALI DI UN TEMPO.
CRITICHIAMO GLI AZTECHI E I MAYA...E FACCIAMO UGUALI...PASCENDOCI E GODENDO DELLA VISIONE DELLA MORTE E DEL SANGUE, DELLA SOFFERENZA E DELL'ORRORE.
E LI POSSIAMO VEDERE QUALI FORZE STANNO AGENDO!
APRITE GLI OCCHI!
Quando il popolo non amerà più vedere spettacoli simili...allora significa che veramente ESSO STA SALENDO VERSO L'ALTO E LA TRASMUTAZIONE IVERSO L'ALTO...E COLORO CHE SANNO CIO' VI DANNO FILM DEL GENERE INSIME A TUTTA L'ALTRA SPAZZATURA DELLA MUSICA E FILM DI ALTRO GENERE!
COSI' VI TIENE IN BASO A STRISCIARE NEL FANGO.
HOLLYWOOD FU CREATO PER QUESTO!
In una società decadente e invasa da altri PIANI ed ESSERI OSCURI, quello che accade  OGGI è la normalità purtroppo!
Vedere e sentirsi spinti a vedere film simili deve portare ad interrogarsi PROFONDAMENTE SU CHI STIA AGENDO IN NOI E SE SIAMO ANCORA VERAMENTE...NOI!!!!
CHI CI DA QUESTI DESIDERI DI MORTE CORRUZIONE E SANGUE?

Riccardo Mario Villanova Sammarco
MRA
Ai piedi della collina del bosco di HOLLYWOOD 1 Novembre 2016

PS
HO EVITATO DI AFFONDARE CON LE ZUCCHE ECC. LA COSA IMPORTANTE ERA IL FILM E LA SUA  AZIONE DELETERIA E LA PATERNITA' DI UN FILONE CHE E' MALEVOLO NEI CONFRONTI DELL'UOMO SVELANDO L'AZIONE PSICOLOGICA DI ALTRE ENTITA' CHE IO CHIAMO CONTROLLORI. HO LASCIATO ANCHE DA PARTE LE IMPLICAZIONI "VOODOISTICHE" E "GOLEMICHE" PER NON ANDARE TROPPO OLTRE. MA E' POSSIBILE CREARE ESSERI SIFFATTI TOGLIENDO L'ANIMA A QUALCUNO E SOSTITUENDOLA...